Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Press

Spinoso

Maggio 06, 2013

Di colore verde-viola intenso, presenta grosse spine e pezzature con capolini di diametri medio piccoli. Il sapore è corposo, unico ed indescrivibile. La presenza di spine è direttamente collegata con la sua commestibilità, infatti garantiscono un ottimo imballaggio protettivo.

Violetto Francese

Maggio 06, 2013

Introdotto, secondo la leggenda, dallo stesso Napoleone Bonaparte durante la Campagna d’Italia del 1796, dopo una sosta presso una nobile famiglia di Perinaldo, da cui il nome di carciofo di Perinaldo o violetto francese, necessita di un buon drenaggio e non a caso lo si trova spesso ai bordi dei muretti a secco. Resiste alle temperature rigide, sopporta bene la siccità e non ha bisogno di trattamenti chimici, quasi come un ortaggio selvatico. Si raccoglie da maggio a giugno.

Violetto

Maggio 06, 2013

Tenero, carnoso, poco spinoso e di forma allungata, ha brattee di un caratteristico color violetto cupo, che racchiudono un cuore dal gusto inconfondibile. I primi carciofi vengono raccolti verso inizio di aprile.

Romanesco

Maggio 06, 2013

Il carciofo romanesco possiede una infiorescenza di forma rotondeggiante, di grande dimensione con brattee senza spine di color verde sfumate di viola. I capolini vengono raccolti in primavera. Predilige terreni profondi e ben drenati, clima mite e non gradisce l’umidità.

Brindisino

Maggio 06, 2013

Varietà di carciofo avente capolini di medie dimensioni, di forma cilindrica, senza spine, di colore verde con sfumature più o meno violacee. La raccolta dei carciofi di aspetto sano, fresco, esenti da danni, avviene manualmente recidendo il gambo del carciofo a ca. 10 cm. dal capolino. Viene coltivato da ottobre a fine maggio.

Giorgia

Maggio 06, 2013

Frutto grosso (9,5-10g), più largo che alto, di colore rosso brillante fino a rosso scuro in piena maturazione; la polpa è rossa, soda e di discrete qualità gustative.

Bigarreau

Maggio 06, 2013

Frutto medio grosso (8.5-9,5g), rosso molto scuro, brillante; polpa rossa, dolce, molto succosa, di media consistenza.

Ferrovia

Maggio 06, 2013

Frutto grosso (8,5-10g), di color rosso vivo; polpa rosa, più intensamente colorata vicino al nocciolo, consistente, aderente al nocciolo, succosa, di buone caratteristiche gustative.

Anguria

Aprile 18, 2013

L’anguria, o cocomero, indica il frutto e la pianta di una specie della famiglia delle Cucurbitaceae. Si tratta di un frutto molto voluminoso dalla forma ovale o rotonda, da non confondere con il melone. La polpa dell’anguria, di colore rosso e ricca di semi, è costituita per oltre il 90% di acqua, ma contiene anche un discreto quantitativo di zuccheri, soprattutto fruttosio, e vitamine A, C (8.1 mg), B e B6.Il cocomero contiene inoltre discrete quantità di sali minerali come potassio e magnesio, utili per combattere il senso di spossatezza che assale tipicamente a causa della calura estiva.

 

 

 

 

 

Piselli

Aprile 18, 2013

I piselli, già noti ai Greci e ai Romani, raggiunsero il loro apice nel settecento in Francia, tanto che il Re Sole ne era ghiotto e come lui la sua corte. I piselli contengono una discreta quantità di vitamine A e C, ma anche B1, B2 e PP, potassio, calcio, magnesio, fosforo. Questi legumi sono energetici e nutrienti e aiutano a ridurre il colesterolo. Data la minore concentrazione di amido rispetto ad altri legumi, risultano più digeribili , inoltre, contenendo pochi lipidi trovano impiego anche nelle diete ipocaloriche. I carboidrati e le proteine contenuti nei piselli freschi forniscono un contenuto calorico di circa 80 calorie ogni cento grammi di prodotto. Nei piselli secchi le proteine rappresentano circa il 20% e i carboidrati l'80%, con un conseguente potere calorico di oltre 300 calorie ogni cento grammi di prodotto.


Calendario delle Stagionalità

 
01
02
03
04
05
06
07
08
09
10
11
12
Piselli                  

 

Ultime News

Contatto

Orchidea Frutta S.r.l.

Sede legale: via Zara, 41
70018 Rutigliano (BA) - ITALY

Sede Operativa:
S.P. 240 Delle G. Orientali, Km 1,000
70018 Rutigliano (BA) - ITALY

Tel.: +39 (080) 476.10.03
Fax:
+39 (080) 476.85.41
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza i cookies.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

User Login